Corno di Cervo per Cani: Scelta, Opinioni e Prezzi

Stai cercando le migliori corna di cervo per il tuo cane? allora ti consiglio di scegliere tra quelli che troverai in questa guida all’acquisto!

Anche se sconosciute fino a pochi anni fa, che ci crediate o no le corna di cervo sono ideali per essere date al proprio cane come oggetto da masticare. Questi masticativi naturali sono super salutari per il tuo amico a quattro zampe, questo perché lo aiutano a mantenere una corretta igiene orale e, inoltre, contengono un’elevata quantità di vitamine e minerali.

Ma cos’è esattamente il corno di cervo? è pericoloso per i cani? Come vengono raccolte le corna di cervo? in questo articolo troverai una risposta a tutte le tue domande e, per finire, andremo a vedere quali sono le migliori corna di cervo attualmente in commercio.

Migliori Corna di Cervo: Classifica Aggiornata e Prezzi

1Natural Dog Treats - Corno di Cervo per Cani 100%...Natural Dog Treats
Prezzo: 16,99 €
Vedi su Amazon
2Dehner Best Nature, Snack per Cani, Bastoncino da...Dehner Best Nature
Prezzo: 13,92 €
Vedi su Amazon
3Ligo Corna di Cervo per Cani 100% Naturale Masticare...Ligo
Prezzo: 22,99 €
Vedi su Amazon
4ARTISAN GIFT CO OS Corni di Cervo Aperto per Cuccioli e...ARTISAN GIFT
Prezzo: 10,99 €
Vedi su Amazon

Cos’è il corno di cervo

Le appendici del cervo, definite palchi, sono un’escrescenza collocata sopra la testa dell’animale. Le corna crescono su più di sessanta tipi di cervo maschio, inizialmente sono costituite da una sostanza tipo cartilagine che si mineralizza lentamente fino a diventare simile a un tessuto osseo.

A primo impatto si potrebbe pensare che le corna vengano rimose intenzionalmente dal cervo stesso, commettendo un’atto crudele verso l’animale, bene.. non è assolutamente così! in caso non dovessi saperlo, il cervo perde le corna ogni anno in maniera naturale, sostituendole con delle corna nuove. Questo avviene alla fine della stagione degli amori (apparentemente le femmine di cervo AMANO le corna dei loro potenziali partner!). Quindi non si ruba nulla ai cervi, semplicemente si utilizzano le corna che l’animale ha abbandonato lungo il suo tragitto.

Il palco del maschio ha una grandezza che varia in base all’età dell’animale, si riforma tutti gli anni nello stesso modo, con la stessa disposizione di rami e biforcazioni. Ogni volta che ricrescono, si aggiunge un nuovo spuntone lungo qualche centimetro, rendendo le corna degli esemplari anziani sempre più fitte e possenti.

corna di cervo

Una volta che le corna sono state raccolte, queste vengono sottomesse a poche ma indispensabili lavorazioni: per prima cosa bisogna vengono tagliate in modo da metterle a misura, si procede poi con la levigatura delle punte in modo da renderle meno pericolose per il cane. Per ultimo si effettua lo sbiancamento, trattamento che ha lo scopo di rimuovere ogni tipo di germe e impurità presente nella parte esterna. Una volta fatto tutto ciò, ecco che le corna vengono commercializzate per rendere felici i più fortunati cani del mondo!

Come abbiamo avuto modo di vedere, le corna di cervo sono naturali al 100%, non contengono conservanti e nessun altro tipo di prodotto chimico. La loro provenienza non ha nulla a che vedere con l’industria della lavorazione della carne, le ditte produttrici certificano il pieno rispetto del ciclo naturale, garantendo che i palchi vengono raccolti in natura dopo il periodo degli amori.

Perché dare al cane delle carna di cervo

Le corna di cervo hanno un prezzo molto abbordabile e difficilmente supera i 20 Euro, ovviamente il prezzo varia in base alle dimensioni. Dal mio punto di vista si tratta di un vero e proprio affare, tieni presente che anche i cani masticatori più accaniti possono godersi l’oggetto anche per settimane, non per niente il corno di cervo è un’ottima alternativa ai giochi indistruttibili per cani come quelli realizzati in gomma.

Gli aspetti positivi non finiscono certo qua! le corna di cervo non si deformano e non rilasciano nessun tipo di sostanza. Giusto per farti un esempio, le ossa di pelle grezza si deformano dopo pochissimo tempo, fino a diventare flaccide e inutilizzabili. Le ossa vere contengono invece olio che può macchiare e rovinare oggetti e mobili. Le corna di cervo, invece, assorbono poca o nessuna saliva e non macchiano.

Si tratta anche di un passatempo totalmente sicuro, Il materiale osseo non si scheggia ma si sbriciola, quindi non devi preoccuparti che parti taglienti finiscano nel tratto digestivo del tuo cane. Le corna di cervo non rilasciano odore, se abiti in appartamento e sei abituato a dare al tuo cane giochi da masticare dall’odore forte e pungente, allora sai sicuramente quanto è importante questo dettaglio da molti ignorato. Ovviamente si tratta di una caratteristica che può passare in secondo piano se il tuo cane passa molto tempo a sgranocchiare in giardino o all’aria aperta.

A cosa serve il corno di cervo per cani

Il corno di cervo è un oggetto da masticare super salutare per il tuo cane! Aiuta a mantenere i denti puliti e rilascia sostanze chimiche che hanno un impatto positivo sullo stato d’animo dell’animale. Infatti le corna di cervo non sono solo ricche di vitamine e minerali, ma sono perfette anche per la masticazione indoor e l’igiene dentale.

Quando masticate, le corna di cervo forniscono una serie di sostanze che hanno un’impatto positivo sull’animale, sono infatti presenti nutrienti sani come magnesio (26%), calcio (21%), fosforo (10%), ferro (0,1%) e in percentuali minori potassio, zolfo e zinco. Queste sostanze sono essenziali per apportare benefici alle ossa, ai denti, ai muscoli, al sistema nervoso e al cuore.

Tutte queste vitamine e minerali sono essenziali per mantenere le ossa e i muscoli del tuo cane sani e forti. Durante la masticazione delle corna, il fisico assorbe tutte le sostanze necessarie per rafforzare sia la parte muscolare che quella ossea.

Ma i vantaggi di questi masticativi naturali non finiscono qua! il loro utilizzo comporta una serie di altri aspetti positivi, andiamo a vedere quali sono.

1. Aiutano l’igiene orale e prevengono l’alitosi

Per avere la bocca pulita gli esseri umani si lavano i denti più volte al giorno, e quindi i cani come fanno a mantenere la bocca sana? masticando. Molti snack da masticare per cani promettono un alito fresco, ma al loro interno sono presenti ingredienti profumati (anche non naturali) che coprono il cattivo odore solo in maniera momentanea. Questi snack non sono molto efficienti nel contrastare la formazione di placca e tartaro, infatti con il passare del tempo la placca dentale si accumula, fino a comportare una serie di problemi orali (per approfondire il discorso, ti consiglio di leggere la mia guida sull’importanza della pulizia dentale). Le corna di cervo, invece, permettono di rimuovere ed eliminare la placca in due modi:

  • Meccanico: durante la masticazione, la superficie dura delle corna raschia i denti e le gengive dell’animale, proprio come fanno le setole di uno spazzolino da denti per cani! La placca viene quindi raschiata e rimossa.
  • Chimico: durante la masticazione, il tuo cane produce saliva. Contiene enzimi che dissolvono la placca, facilitando la raschiatura e la rimozione della placca e dell’accumulo di tartaro. Pensalo come un dentifricio endogeno.

2. Bruciano grassi e riducono l’appetito

Contrariamente alle tradizionali ossa aromatizzate al naturale come le orecchie di maiale essiccate, le corna di cervo non contengono calorie e hanno pochissimi grassi: solo lo 0,1%. In poche parole, con la masticazione il corpo del tuo cane brucerà più grassi di quanti ne sta immagazzinando. Inoltre, ma masticazione diminuisce il senso di fame, agevolando così l’animale a raggiungere e mantenere un peso sano.

3. Agevolano la digestione

Quando il tuo cane rosicchia le corna di cervo dopo un pasto, ingerisce molti nutrienti naturali che hanno un effetto positivo sul processo di digestione. Gli enzimi digestivi vengono rilasciati nell’intestino durante la masticazione, scomponendo e consumando piccoli pezzi di nutrienti in piccoli componenti ed energia. Un osso di corno di cervo è quindi il dessert ideale per il tuo cane!

4. Aiutano a consumare energia

Le corna di cervo sono un calmante naturale! La masticazione richiede un vero e proprio sforzo fisico da parte del tuo cane, si tratta quindi di un’ottima soluzione per tutti i cani irrequieti e che amano muoversi. Per riuscire a rosicchiare le corna di cervo, l’animale spenderà molte energie. Dopo aver rosicchiato per nemmeno un’ora, il cane si presenterà sia tranquillo che stanco fisicamente. Non per niente questo oggetto da masticare è ottimo per cani iperattivi e distruttivi.

Migliori corna di cervo per cane [Recesioni]

1. Natural Dog Treats – Corno di Cervo per Cani Taglia Grande e Piccola (da S a XL)

Il primo prodotto che mi sento di consigliarti sono queste corna di cervo della Natural Dog Treats. Ovviamente stiamo parlando di corna 100% naturali e raccolte a mano, senza intervenire in alcun modo sul cervo. Si tratta di un masticativo per cani che non rilascia nessun tipo di odore e che non macchia, queste caratteristiche ne permettono l’utilizzo anche all’interno dell’appartamento senza doversi preoccupare che possa rovinare gli interni. Ricche di minerali e sostanze, la masticazione di queste corna ha un’effetto positivo sia sulla salute dell’animale che sulla sua igiene orale. Un’altra buona notizia è quella che sono disponibili con diversi pesi e taglie, puoi quindi trovare facilmente la misura che più si addice alla stazza del tuo cane. La M che troverai di seguito ha un peso che varia da 76 a 150 g.

Natural Dog Treats - Corno di Cervo per Cani 100%...
  • MASTICA A LUNGO - I cani amano masticare. Il morso di antler di qualità Premium manterrà...
  • CORNA NATURALI - Una fonte naturale di calcio, fosforo, manganese e zinco. Le corna da...
  • IDEALE PER GLI INTERNI - I nostri corni sono inodori e non marciscono né odorano,...

In alternativa puoi valutare la taglia S (50-75 g), L (151-220 g) oppure XL (221-270 g). Essendo un prodotto naturale, ogni corno è unico e quindi è impossibile garantire un peso esatto per ogni dimensione.

2. Dehner Best Nature – Corna di Cervo per Cani Taglia Piccola e Grande (da S a L)

Passiamo ad un’altra ditta che commercializza corna di cervo di prima qualità: la Dehner. Queste corna di cervo rosso 100% naturali, quindi prive di ogni tipo di conservanti o additivi artificiali, provengono direttamente dai boschi austriaci. Una volta raccolte vengono tagliate, pulite e confezionate, non vengono quindi sottoposte a trattamenti che possono intaccare la loro naturalezza. I benefici sono sempre gli stessi: la loro masticazione permette al cane di assorbire minerali e sostanze che hanno un impatto positivo sulla sua salute, rinforzando le ossa e la muscolatura. Anche queste corna sono disponibili in diverse taglia, quella che ti riporto di seguito è la M (per cani da 15-25 kg).

Dehner Best Nature, Snack per Cani, Bastoncino da...
  • Snack completo per cani dai 15 ai 25 kg.
  • 100% naturale, con corna naturali.
  • Snack da masticare ricco di minerali di cervo rosso, ideale per corpo e denti.

Oppure hai la possibilità di scegliere anche tra la S (per cani da 8-15 kg) oppure la L (per cani da 25-35 kg). Te le riporto entrambe di seguito.

3. Ligo – Osso di Cervo per Cani da XS a XXL

Ecco delle altre ossa di cervo che secondo il mio punto di vista vale la pena acquistare. Come sempre si tratta di un prodotto molto valido, 100% naturale e privo di conservanti e sostanze sintetiche. Come sempre, le corna sono ricche di sostanze nutritive che sono un toccasana per la salute del nostro cane. La loro masticazione permette inoltre di mantenere la bocca pulita, rimuovendo la placca e il tartaro. Un altro aspetto positivo si queste corna della Ligo riguarda il fatto che sono disponibili in dimensioni difficili da trovare in commercio, avrai infatti la possibilità di acquistare anche la misura XS per cani di piccola taglia oppure la XXL per cani molto grandi. Per prima ti riporto la M, osso con un peso che può variare dai 80 ai 129 g).

Ligo Corna di Cervo per Cani 100% Naturale Masticare...
  • LIGO NATURAL SNACK - NATURALI - Una fonte naturale di calcio, fosforo, manganese e zinco....
  • LIGO NATURAL SNACK - RIDUCE IL TARTARO: Se il tuo cane ha una placca o tartaro, ha bisogno...
  • LIGO NATURAL SNACK - MASTICA A LUNGO - I cani amano masticare e il corno di Cervo Ligo...

Le altre misure sono invece XS (35-45 g), S (50-79 g), L (130-199 g), XL (200-299 g) e XXL (300-400 g). Di seguito ti riporto tutte quelle disponibili.

4. ARTISAN GIFT – Corno di Cervo per Cuccioli

Queste corna di cervo sono appositamente progettate per essere date “in pasto” a cuccioli con più di 3 mesi o a cani di piccola taglia con un’altezza inferiore ai 30 centimetri. L’aspetto distintivo di queste corna risiede nel fatto che sono tagliate a mano e quindi aperte in due pezzi, in questo modo il cane riuscirà a raggiungere facilmente il tanto ambito midollo, sezione del corno ricco di minerali e nutrienti. Queste ossa di cervo della ARTISAN GIFT sono quindi ideali per cuccioli che devono ancora rafforzare i muscoli della mascella, per i cani adulti e per i cani con morso leggero. Il corno in questione è di taglia M, quindi adatto per cani di taglia media e piccola.

ARTISAN GIFT CO OS Corni di Cervo Aperto per Cuccioli e...
  • QUALITÀ PREMIUM, naturali al 100%. Ogni corno viene tagliato a mano, spazzolato e...
  • MASTICABILE A LUNGO, elementi essenziali per la crescita sana di denti e ossa
  • SENZA cattivi odori o macchie– uno snack perfetto per essere masticato a casa

Corno di cervo per cani: Controindicazioni

Lo so cosa ti stai chiedendo, le corna di cervo sono pericolose? assolutamente NO, si tratta di masticativi naturali molto sicuri. Il materiale osseo che le compone non si scheggia ma si sbriciola, quindi non si creeranno schegge appuntite che rischiano di ferire la cavità orale dell’animale. Tuttavia, ci sono alcuni accorgimenti a cui è bene prestare attenzione quando si dà da mangiare al cane un corno di cervo.

1. Non dare al cane un corno troppo usurato

La minaccia principale con qualsiasi osso è che venga ingoiato sia inavvertitamente che volontariamente. Più piccolo diventa l’osso, e più il cane sarà invogliato ad ingoiarlo. É importante togliere dalle grinfie del cane un corno troppo usurato, se ingerito potrebbe causare soffocamento oppure un blocco intestinale, provocando stitichezza.

Fai il possibile per tenere d’occhio il tuo cane mentre si sta rosicchiando il suo corno di cervo, soprattutto quando ha raggiunto dimensioni abbastanza contenute. Prestare attenzione è l’unico modo per intervenire tempestivamente in caso il cane dovesse ingerirlo. Se noti delle parti particolarmente appuntite, conseguenza del rosicchiamento del cane, limale per evitare che il cane si ferisca durante la masticazione.

2. Acquista un osso di grosse dimensioni

Quasi tutte le corna di cervo sono disponibili in più grandezze (solitamente dalla S alla XXL). Se non sei sicuro di quale taglia sia la migliore per il tuo cane, allora ti consiglio di optare per la taglia più grande! Così facendo eviterai di portarti a casa un oggetto troppo piccolo e che potrebbe risultare dannoso per il tuo cane.

Se il tuo cane è ancora un cucciolo, allora ti consigli di acquistare delle corna di cervo aperte a metà. Il cuore del corno è più tenero ed è quindi adatto per cani con una masticazione delicata.

Corna di Cervo per Cani più vendute

Lascia un commento