Rete Anti Uccelli: Scelta, Opinioni e Prezzi

Stai cercando la migliore rete anti uccelli in commercio? Oggi andremo a vedere quali sono i modelli più performanti e ti spiegherò come sceglierla.

La rete antiuccelli è una soluzione molto intelligente per impedire ai volatili di accedere in determinate zone. Grazie ad essa è possibile proteggere le piante fruttifere e orticole dagli uccelli affamati oppure evitare che questi riescano a introdursi e sporcare in luoghi dove non sono desiderati come negli edifici o nei sottotetti. Questa rete è utilizzata con successo anche in acquacoltura, una volta posizionata sopra le vasche, verranno tenuti alla larga predatori come i pellicani, aironi e cormorani, tutti uccelli che fanno vere e proprie scorpacciate di pesce.

Cos’è una rete anti uccelli

Le reti antiuccelli non sono altro che una maglia parzialmente elastica che impedisce il passaggi di ogni tipo di volatile. Questa protezione può essere installata su un’apposita struttura di sostegno oppure appoggiata direttamente sulle colture e sulla chioma degli alberi (anche in caso di chiome irregolari).

La maggior parte delle reti anti uccelli sono realizzate con maglie romboidali estensibili. Questo tipo di maglia è molto flessibile e adattabile, infatti si può facilmente allargare e allungare in base alle necessità, dettaglio di fondamentale importanza soprattutto in caso di alberi con chioma irregolare. In commercio esistono anche modelli poco flessibili e caratterizzati da maglie con sezione quadrata. Una volta posata sulla colture, sulle strutture o su qualsiasi zona da proteggere, la rete non ostacola il passaggio ne di acqua ne di luce, si può quindi dire che il suo impatto è minimo.

Le reti anti uccello sono talmente leggere da non danneggiare minimamente le colture. Una volta posate o istallate, gli uccelli verranno respinti senza ferirsi o rimanere intrappolati. Essendo realizzate in polietilene ad alta densità, la loro durata nel tempo è notevole, infatti non temono ne il freddo ne il caldo. Devi anche sapere che la grandezza delle maglie non è sempre uguale e varia da modello a modello, in base al tipo di uccello da “bloccare”. Come esempio pratico, le reti per piccioni e colombi possono avere maglie anche da 50 x 50 millimetri, mente per uccellini più piccoli è necessario optare per reti con maglie anche più piccole di 20 x 20 millimetri.

Prima di continuare, è bene sapere che esistono sostanzialmente tre tipi di reti anti uccelli:

  • Reti estruse: si tratta di reti molto resistenti, affidabili e durature nel tempo. La loro struttura è composta da un unico “filo” in polietilene con un diametro molto più elevato di quello presente nelle varianti tessute. Questa struttura garantisce un’elevata resistenza al sole e alle intemperie, trova largo utilizzo applicazioni temporanee (colture stagionali) poiché è facilmente recuperabile e riutilizzabile l’anno successivo.
  • Reti tessute senza nodi: queste sono reti leggere e poco resistenti. In linea generale hanno un prezzo molto economico, sono perfette per coprire aree vaste aree in poco tempo.
  • Reti tessute con nodi: queste reti sono dotate di una stringa in polietilene molto resistente che viene poi intrecciata con nodi per creare la maglia. Il loro processo di realizzazione conferisce una buona resistenza complessiva.

Migliori reti anti uccelli [Recensioni]

1. Windhager – Rete Antiuccelli per Vigneti e Orti 5 x 2 metri

Ho deciso di inserire al primo posto della classifica questa rete antiuccelli della Windhager, un marchio molto valido e apprezzato. Il prodotto in questione e realizzato in polipropilene antistrappo, materiale che conferisce un elevato livello di resistenza e durevolezza, quindi in grado di resistere per molti anni a continue sollecitazioni e ai raggi UV.

Windhager Rete di Protezione per Uccelli ORTONET,...
  • protezione affidabile contro l'alimentazione degli uccelli in alta qualità
  • Altamente resistente
  • Stabilizzato uv per uso perenne

Per quanto riguarda le misure, questo rotolo è da 5 x 2 metri, ma ne esistono anche di più grandi (5 x 4, 10 x 2 e 10 x 4 metri).

Come accennato poco sopra, la rete è realizzata in polietilene, cioè un materiale super resistente e durevole nel tempo. Le maglie hanno una dimensione di 13 x 13 mm, perfette sia per bloccare l’intrusione di qualsiasi volatile che per proteggere la coltivazioni da forti grandinate. Anche se è in parte ombreggiante, la rete permette il passaggio di acqua, aria e raggi solari indispensabili per una corretta crescita delle piante. Si tratta di un’ottima soluzione per tenere lontani gli uccelli da vigneti, frutteti, orti e qualsiasi altra superficie.

2. Meister – Eete Anti Uccelli per Orto e Vigneti 5 x 10 m

Ecco un’altra rete ottima per creare una struttura di protezione contro gli uccelli, sebbene abbia qualche difetto rispetto al modello visto in precedenza. Nonostante la sua resistenza, le maglie a rombo risultano molto elastiche e, di conseguenza, risulta abbastanza difficoltoso seguire i bordi dei pali a cui viene fissata. Se non viene istallata in maniera scrupolosa, si creano degli avvallamenti che gli uccelli potrebbero sfruttare per raggiungere il loro obbiettivo.

Meister rete anti-uccelli 5 x 10 m, 9960090
  • 5 x 10 m
  • Larghezza maglie: 12 x 12 mm.
  • riutilizzabile, a lungo termine (diversi anni).

Detto questo, è bene sapere che l’elevata elasticità risulta ottima dal punto di vista dell’adattabilità, infatti si può allungare o allargare secondo necessità, in modo da coprire anche gli alberi da frutta con chioma irregolare. Passando alle caratteristiche tecniche, questo rotolo ha una dimensione di 10 x 5 m quindi è perfetto per coprire una superficie pari a 50 m². Larghezza delle maglie 12 x 12 mm bloccano anche gli uccellini più piccoli e tornano utili anche in caso di forti grandinate.

Realizzata in fili di polietilene con uno spessore di 1,0 x 0,2 mm, la rete risulta molto resistente alle sollecitazioni e ai raggi UV, il tutto senza impedire il passaggio di luce e acqua verso le piante.

3. AlpineReach – Rete Anti Uccelli per Piantagioni 2 x 20 m

Non potevo non recensire un prodotto della AlpineReach, una rete di protezione con una grandezza di ben 2 x 20 metri, perfetta per coprire vigneti, piantagioni e grandi orti che coprono una superficie di 40 metri quadrati.

AlpineReach 2m x 20m Rete da Giardino, Rete Anti...
  • PROTEZIONE PER PIANTE - Ideale per mantenere le vostre piante al sicuro da uccelli, cervi,...
  • RETE PROTETTIVA NERA SUPER RESISTENTE DA 1,5 CM – la maglia fitta dona una estrema...
  • TIENE LONTANI UCCELLI, CERVI, SCOIATTOLI E ALTRE CREATURE - La densa rete proteggi piante...

Le caratteristiche tecniche sono ottime, le maglie sono composte da più filamenti, sono abbastanza flessibili e hanno una dimensione di 15 x 15 mm, quindi leggermente più grandi rispetto a quelle viste in precedenza. La rete è antistrappo, ha un’ottima resistenza ai colpi e ai raggi UV, quindi mantiene la sua efficienza anche se esposta al sole per molto tempo.

Nel complesso si tratta di un buonissimo prodotto, perfetto se sei alla ricerca di una rete lunga e abbastanza stretta da utilizzare per coprire la vigna, l’orto o il frutteto. In dotazione vengono fornite 100 fascette da utilizzare per il fissaggio.

4. Ohuhu – Rete di Protezione Anti Uccelli

Continuiamo con la classifica e passiamo a questo rotolo di rete per uccelli da 2 x 30 metri. Si tratta di un prodotto molto valido, perfetto per proteggere vigneti, orti e ogni tipo di superficie.

In Offerta
Ohuhu Rete da Giardino Rete Anti Uccelli Riutilizzabile...
  • Proteggi il tuo raccolto: non lasciare che i tuoi prodotti duramente coltivati vengano...
  • Costruzione robusta: costruita per durare nel tempo attraverso il sole, la neve e tutto...
  • Resistente allo strappo: a differenza delle reti da giardino in nylon, non si intreccia...

Per quanto concerne le caratteristiche strutturali, questa rete di protezione ha un’elasticità leggermente inferiore rispetto alle medie. Questo dettaglio può risultare positivo in caso di installazioni perimetrali su pali ma potrebbe creare qualche problema in caso di copertura di alberi con chioma molto irregolare.

La struttura in polipropilene è antistrappo, quindi resistente e duratura nel tempo. Può essere lasciata fuori per tutto l’anno, infatti non teme la neve, i raggi UV e le continue sollecitazioni. Le sue maglia hanno una grandezza di 15 millimetri, quindi perfette per bloccare anche il volatile più accanito. In dotazione vengono fornite 50 fascette e alcuni chiodi per il fissaggio.

5. KINGLAKE – Rete per Uccelli 4 x 10 m

Ho deciso di chiudere la classifica con questa rete della KINGLAKE, un prodotto nel complesso valido e acquistabile ad un prezzo concorrenziale. Come puoi facilmente intuire dal prezzo, la qualità costruttiva è inferiore ai modelli visti in precedenza, ma svolge comunque il suo lavoro in maniera egregia.

KINGLAKE Rete da giardino verde 4 x 6 m, rete per...
  • 【Dimensioni】4×6m, quando i quattro lati della rete per uccelli sono completamente...
  • 【Protezione per tutte le intemperie】 Rete per uccelli in polietilene, resistente e...
  • 【Reti di protezione efficaci】 Le reti da giardino possono impedire la raccolta dei...

Questa rete antiuccelli ha una dimensione di 4× 6 metri e ha delle maglie da 15 x 15 mm. Come per tutte gli altri modelli visti fino adesso, anche in questo caso il materiale costruttivo è il polietilene resistente ai raggi UV. La robustezza non è delle migliori, infatti i fili hanno un diametro molto contenuto e non danno un senso di molta affidabilità nel tempo.

Nel complesso questa rete è ottima per chi è alla ricerca di un prodotto economico da utilizzare durante la stagione estiva per impedire l’ingresso di volatili di tutte le dimensioni. Volendo è possibile acquistarla anche in varianti più grandi: 4 x 10 e 4 x 15 metri.

Caratteristiche di una rete per uccelli

1. Materiali

Il materiale costruttivo è un dettaglio molto importante da valutare prima di acquistare una rete per uccelli. La maggior parte delle reti sono in polietilene HDPE (alta densità), questo materiale conferisce la giusta leggerezza e flessibilità per adattarsi alle superfici ma, allo stesso tempo, garantisce un elevato livello di resistenza sia agli agenti climatici che alle sollecitazioni.

Nella maggior parte dei casi la rete verrà posizionata all’esterno, per questo è importante che sia resistente ai raggi UV. Il polietilene ad alta densità non teme i raggi ultravioletti e mantiene la sua robustezza anche in caso di una continua esposizione al sole. Detto questo, è bene sapere che la resistenza complessiva di una rete non dipende solo e unicamente dai materiali costruttivi, infatti è determinata anche da una serie di altri fattori che vedremo nel proseguo della guida.

2. Tessitura e trama della rete

Molte reti anti uccelli sono realizzate da un singolo filo in polipropilene con un diametro tale da fornire la resistenza necessaria per resistere nel tempo. Altre reti, soprattutto quelle per volatili di medie dimensioni, sono realizzate con una trama realizzata da un filo ritorto annodato composto da un numero variabile di monofilamenti ad alta resistenza ed a bassissimo assorbimento di umidità. In genere queste reti hanno delle maglie abbastanza larghe, quindi non molto efficienti quando si tratta di impedire il passaggio di piccoli uccellini.

Quale delle due è meglio acquistare? dipende in base alle necessità. Per la protezione di orti e alberi da frutto, è meglio optare per una rete monofilo. Sono molto affidabili e facili da gestire, senza contare che resistono ai raggi UV, non scoloriscono e assicurano il passaggio di aria e acqua. Se invece vuoi impedire l’intrusione e la nidificazione di uccelli come piccioni e colombi all’interno di unità abitative e sottotetti, allora puoi benissimo optare per la tipologia a più filamenti.

3. Dimensioni

Le reti anti uccelli sono disponibili in diverse dimensioni di maglia e svariate altezze di rotoli. Le dimensioni del rotolo possono essere di 2 x 5 metri oppure anche di 4 x 10 metri. Chiaramente le misure ideali variano in base alle tue necessità.

In linea i massima, i rotoli da 2×5 o 2×10 metri sono perfetti per coprire orti abbastanza lunghi. I rotoli molto più grandi e che raggiungono lunghezze di diverse decine di metri sono invece perfetti per coprire uliveti, vigne e frutteti ampi. Le reti che abbiamo visto in precedenza, quindi che raggiungono una dimensione massima di 4 x 10 metri sono perfette per proteggere piccole coltivazioni.

Conclusioni

Come abbiamo visto nel corso della guida, la rete anti uccelli è indispensabile per proteggere orti, piante da frutto o piccoli laghetti o allevamenti ittici dall’attacco di uccelli che vogliono riempirsi la pancia con i frutti del nostro lavoro, impattando sul raccolto finale.

Le reti sono resistenti ai raggi UV quindi non subiscono cali di resistenza durante la stagione calda. Le piante non subiscono nessun tipo di danno e, anzi, in caso di rete con maglie piccole, la rete funge anche da protezione in caso di forti grandinate.

Reti anti uccelli più vendute

Lascia un commento